CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Graziani: “Le superstizioni di Liedholm e la figura del Mago Maggi”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Graziani: “Le superstizioni di Liedholm e la figura del Mago Maggi”

Il Podcast dell’intervento di Ciccio Graziani (27-03-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

“Liedholm mi voleva così tanto alla Roma perché aveva in mente un tridente con me, Pruzzo e Conti. Ricordo che il Barone ci chiedeva di perdere la prima partita della stagione in ritiro perché era convinto che portasse bene. Un anno stavamo pareggiando ma a venti minuti dalla fine Vincenzi segnò il 2-1, cercammo in tutti i modi di farli segnare ma non ci riuscimmo. Liedholm negli spogliatoi mi disse che Vincenzi avrebbe giocato pochissimo in quella stagione.

Accanto al Barone c’era la figura molto particolare di Mario Maggi, lo chiamavamo il Mago perché studiava alcuni dati dei calciatori e poi li comunicava a Liedholm. La sensazione era che influisse notevolmente sulle scelte dell’allenatore. Una volta in ritiro mi andai a lamentare scherzosamente di questa cosa colpendolo sul collo e Liedholm mi convocò in stanza per rimproverarmi, da quel momento però le giocai tutte”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!