CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Rizzi (Direttore del Reparto di Malattie Infettive – Ospedale Giovanni XXIII Bergamo): “Ad oggi non esistono farmaci in grado di garantire un effetto certo”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Rizzi (Direttore del Reparto di Malattie Infettive – Ospedale Giovanni XXIII Bergamo): “Ad oggi non esistono farmaci in grado di garantire un effetto certo”

Il Podcast dell’intervento del Prof. Marco Rizzi, Direttore del Reparto di Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, (03-04-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

“L’analisi del numero di anticorpi presenti nel sangue servirebbe a capire le dinamiche della popolazione e a valutare con più cognizione l’eventuale alleggerimento delle misure restrittive nel prossimo futuro. Test di questo tipo ci consentirebbero di mappare la diffusione del virus ma non fornirebbero informazioni sulla potenziale contagiosità del soggetto, l’unico modo per verificare la presenza o meno del virus in un corpo è il tampone.

Ad oggi non ci sono farmaci in grado di garantire un effetto certo, ci sono ipotesi e medicinali utilizzati “off label”. Nel giro di qualche mese capiremo sicuramente qualcosa in più ma chi sostiene oggi di aver trovato una cura sta dicendo una cosa scientificamente non vera.

I numeri dei decessi in Lombardia tengono conto delle persone sottoposte a tampone e ricoverate, solo una piccolissima parte dei restanti, cioè quelli malati ma rimasti in casa, è conteggiata nei dati ufficiali. Nelle scorse settimane ci siamo trovati senza tamponi e abbiamo dovuto scegliere a chi destinarli. Le misure restrittive non faranno sparire il virus, possiamo sperare che la popolazione sviluppi un’immunità senza toccare nuovi picchi di contagi”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!