CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Dott. Ingarozza (Segretario Scientifico AIMEF – Associazione Italiana Medici di Famiglia): “La fase due sarà molto complicata da gestire perché i rischi saranno maggiori”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Dott. Ingarozza (Segretario Scientifico AIMEF – Associazione Italiana Medici di Famiglia): “La fase due sarà molto complicata da gestire perché i rischi saranno maggiori”

Il Podcast dell’intervento del Dott. Antonio Ingarozza, Segretario Scientifico AIMEF – Associazione Italiana Medici di Famiglia, (10-04-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

“In questo momento siamo arrivati a 109 medici deceduti, 44 di questi fanno parte della categoria dei medici di famiglia e i numeri purtroppo sono destinati ad aumentare. I decessi complessivi a cui stiamo assistendo in questi giorni sono il risultato dei contagi di due settimane fa.

La scelta di effettuare uno screening ad una parte cospicua di popolazione andava presa all’inizio dell’epidemia, ora il cambio di strategia potrebbe creare confusione. La “fase due” sarà molto più complessa da gestire della precedente perché ogni minimo errore potrebbe avere conseguenze enormi.

Andranno fatte molte valutazioni approfondite anche sull’utilizzo dei test sierologici e sulla loro validità perché sul mercato ce ne sono diversi. Il “patentino di immunità” è molto complesso da generare perché questo virus non si conosce ancora sufficientemente bene, non sappiamo il tipo d’immunità che conferisce e neanche le tempistiche. Al momento muta mille volte più rapidamente dell’influenza e trentaseimila volte più del morbillo, è necessaria la massima attenzione. Capisco le pressioni del mondo sportivo ma dobbiamo procedere con cautela”.

ASCOLTA L’INTERVENTO INTEGRALE!