CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Pregliasco (Virologo – Università di Milano): “Per garantire continuità alla ripresa del calcio servirà un monitoraggio costante. L’ingresso di un numero ristretto di tifosi allo stadio potrebbe essere possibile”

CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Prof. Pregliasco (Virologo – Università di Milano): “Per garantire continuità alla ripresa del calcio servirà un monitoraggio costante. L’ingresso di un numero ristretto di tifosi allo stadio potrebbe essere possibile”

Il Podcast dell’intervento del Prof. Fabrizio Pregliasco, Virologo dell’Università di Milano e Direttore sanitario IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, (27-05-2020) ai microfoni di Centro Suono Sport all’interno del programma 1927 – La Storia Continua

“Comprendo le esigenze attuali del mondo sportivo ed in particolar modo del calcio, ovviamente non è possibile ipotizzare spalti gremiti ma un ingresso contingentato di un numero ristretto di tifosi penso possa essere possibile già dalla fine di questa estate. I giocatori non devono essere mandati allo sbaraglio per una mera esigenza economica. Per garantire una continuità nella ripresa sarebbe necessario un monitoraggio molto stretto ed accurato con tamponi ripetuti e test sierologici. In un contesto come quello attuale, nel quale le disponibilità di laboratorio non sono in pericolo, mi sembra un’ipotesi percorribile senza nulla togliere ai cittadini.

Dalla fine della fase uno ho iniziato a ricevere insulti e minacce solamente perché predicavo cautela. Si è fatto quello che si è potuto per combattere l’epidemia, la reazione probabilmente non è stata molto rapida ma non era possibile prevedere nel dettaglio tutti i singoli aspetti del virus. Ammesso che si trovi un vaccino efficace e sicuro ci vorrà almeno un anno per la disponibilità. Speriamo che i risultati sulle sperimentazioni possano essere incoraggianti”.