ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Tiziano De Patre (ex Cagliari): “Fonseca? Mi piace. Diamogli un altro anno per vedere quanto vale”

ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Tiziano De Patre (ex Cagliari): “Fonseca? Mi piace. Diamogli un altro anno per vedere quanto vale”

Tiziano De Patre, ex giocatore del Cagliari, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport 101.5 durante la trasmissione “Borderò”. Queste le sue parole:

Avrebbe mandato via Florenzi?
“No, ma per come sono andate le cose lo scorso anno ha fatto bene a cambiare aria. Non rientra nei piani di Fonseca e ha colto questa opportunità”.

Ma è un terzino?
“Lo può fare, tuttavia non lo è. In fase difensiva ha delle difficoltà ma a metà campo è molto bravo. Ha giocato nel 3-4-2-1 e il suo posto è più avanti”.

Che cosa pensa di Di Francesco al Cagliari?
“Mi è piaciuta questa scelta. Dopo l’esperienza negativa alla Sampdoria ha bisogno di rilanciarsi: è l’allenatore giusto per una squadra così propositiva”.

E di Godin al Cagliari?
“Non è facile giocare in Italia e ha fatto bene già al primo anno”.

Le piace Smalling?
“È un giocatore importante che ha fatto benissimo alla Roma”.

Fonseca la intriga?
“Mi piace come fa giocare la squadra. Non è stato semplice essendo il suo primo anno qui in Italia: diamogli un altro anno di tempo per dimostrare quello che vale.

Il Cagliari dove può arrivare?
“C’è ambizione e sono stufi di lottare per non retrocedere. Posso puntare in alto”.

Joao Pedro riconfermerà la stagione strepitosa?
“Spero di sì. È un giocatore che ha tutte le qualità per confermare quello che già ha fatto e ha un anno di esperienza in più”.

Che modulo preferisce come allenatore?
“Diciamo che non ho un modulo preferito, bisogna adattarsi soprattutto se alleni in Serie C. Mi piace molto il 4-2-3-1”.

REDAZIONE