ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Emanuel Curto (Agente Fifa – Portogallo): “Tiago Pinto ha fatto un buon lavoro in Portogallo. È una persona organizzata e con buone idee”

ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Emanuel Curto (Agente Fifa – Portogallo): “Tiago Pinto ha fatto un buon lavoro in Portogallo. È una persona organizzata e con buone idee”

L’agente Fifa portoghese, Emanuel Curto, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport 101.5 durante la trasmissione “Borderò”. Queste le sue parole:

Chi è Tiago Pinto?
“Tiago Pinto non è molto conosciuto in Portogallo. È stato il team manager del Benfica e il braccio destro di Rui Costa. Ha svolto un buon lavoro, è una persona organizzata, strutturata e con buone idee. Anche per me è stata una sorpresa che sia stato scelto dalla Roma, vedremo che cosa farà”.

Come crede che sia nato l’interesse della Roma per il portoghese?
“Per molte ragioni. Sicuramente per buoni rapporti interni, forse perché Fonseca avrebbe preferito un direttore portoghese. Devo dire, però, che da quando al Benfica è arrivato il nuovo allenatore (Jorge Jesus, ndr), Tiago Pinto ha perso un bel po’ di spazio”.

Tiago Pinto può essere considerato un elemento della scuderia di Jorge Mendes?
“Può essere di si. Ha una relazione molto stretta con lui, ma non posso dirlo con certezza”.

REDAZIONE