ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Eugenio Leopardi (Federfarma Lazio): “Le farmacie somministreranno Johnson&Johnson da fine Aprile. Daranno un’accelerazione alla campagna vaccinale”

ESCLUSIVA CENTRO SUONO SPORT 101.5 | Eugenio Leopardi (Federfarma Lazio): “Le farmacie somministreranno Johnson&Johnson da fine Aprile. Daranno un’accelerazione alla campagna vaccinale”

Eugenio Leopardi, Presidente Federfarma Lazio, è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport 101.5 all’interno del programma “Crossover“. Queste le sue parole:

Come funzioneranno le vaccinazioni in farmacia?

“Non sappiamo ancora a chi sarà destinato, la regione Lazio si sta occupando di definire quale fascia d’età assegnarci presumibilmente sarà quella 50-55. Avverrà in modo semplice: il cittadino accede alla piattaforma per le vaccinazioni nella regione Lazio con le modalità prestabilite e vedrà quali sono le farmacie che hanno adempito al progetto e gli verrà assegnato l’appuntamento per la vaccinazione”.

Ci saranno dei medici a supervisionare queste vaccinazioni?

“Non ci dovrebbero essere medici. I farmacisti verranno formati da un corso tenuto dall’Istituto superiore di Sanità che li preparerà anche a fronteggiare situazioni avverse qualora si verificassero”.

Quando partirà questa iniziativa?

“Le farmacie dovrebbero somministrare il vaccino Johnson&Johnson a partire da fine aprile. Verranno assegnate 10/20 dosi al giorno, in seguito se la macchina funzionerà aumenteranno dosi e fasce d’età”.

Ci sono state delle problematiche nella fase iniziale di questo progetto?

“Si sta cercando di facilitare il percorso dei cittadini per vaccinarsi, è più pratico avere la farmacia sotto casa il giorno dopo la prenotazione piuttosto che dover andare ad un ospedale distante e dopo diverso tempo dalla prenotazione”.

Qual è la prospettiva di questo progetto?

“Le farmacie possono dare un’accelerazione importante alla campagna vaccinale. E’ stato fondamentale dare la possibilità di eseguire i tamponi in farmacia diminuendo le code lunghissime che si creavano ai drive-in”.

ASCOLTA L’INTERVENTO COMPLETO!