Maurizio Costanzo a Centro Suono Sport: Prossimamente le radiocronache integrali della Roma aperte a tutte la radio.

In Anteprima Maurizio Costanzo, responsabile per le strategie di comunicazione dell’AS Roma, è intervenuto in diretta a Centro Suono Sport 101.5 nella trasmissione  Te la do io Tokyo, trasmissione ideata e condotta da Mario Corsi, in onda tutti i giorni dalle 10 alle 14. Comunicando la possibilità di mandare in diretta senza l’esclusiva, a turno, la radiocronaca delle partite dell’AS Roma: “Stiamo cercando una soluzione per la diretta con una rotazione tra le principali radio, seguendo le indicazioni della Lega. Perché a nostro parere le radio e i tifosi sono fondamentali e stiamo cercando di favorire un dialogo diretto. Vi ricordate con Mourinho quando c’è stata la conferenza stampa? Io insisto sempre per un clima di grande collaborazione tra la società, i tifosi e le radio”.

“Inoltre, durante l’iniziativa A Scuola del Tifo, la radio che seguirà l’evento potrà anche intervistare un calciatore, anche più di uno”.  “Pensiamo di dare un gadget della Roma a chi si vaccina e dico questo attraverso voi che siete una radio ascoltata. Poi voglio raccontare un’altra cosa: seguendo un suggerimento di Mourinho, stiamo studiando come far cantare l’inno della Roma ai cantanti romanisti prima delle partite come Alex Britti ecc ecc… Questo per fare clima e le radio sono importantissime per il clima. Da quando sono arrivato ad occuparmi di queste cose ho voluto parlare con voi. Inoltre stiamo cercando, attraverso Francesco Pastorella ed altri, di donare l’abbigliamento raccolto durante gli Europei ai bambini afghani che stanno vivendo questa difficoltà. Io ritengo le radio fondamentali e chi le demonizza non ha capito niente”.