Home News Roma Andrea Mazzantini: “Mourinho è lo schermo di questa squadra. Inter-Roma? Il risultato...

Andrea Mazzantini: “Mourinho è lo schermo di questa squadra. Inter-Roma? Il risultato non è già scritto”

246
0
Serie A 1998-99, Inter Portraits, ANDREA MAZZANTINI SERIE A 1998-99 INTER PRIMI PIANI PUBLICATIONxNOTxINxITA

Andrea Mazzantini ex giocatore dell’Inter e attuale preparatore dei portieri della Triestina è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport 101,5 durante la trasmissione Borderò. Ecco le sue parole:

Che partita sarà Inter-Roma?
«Sarà una gran bel big match. Per Inzaghi sarà come un derby, mentre conoscendo Mourinho a San Siro vorrà fare sicuramente bella figura».

Inter favorita per lo scudetto e Roma con la testa alla Conference. La gara è già scritta?
«Queste sono partite singole. L’inter dalla sua ha la recente vittoria in Coppa Italia ma allo stesso tempo anche la Roma sta bene. Non c’è un risultato già predefinito. Anche il fattore rischio è uguale da entrambe le parti: l’Inter sta sta facendo un bel percorso dall’arrivo di Conte c’è la giusta mentalità e cattiveria mentre Inzaghi l’ha migliorata nel gioco. Mentre Mourinho è partito in salita ma ora ha trovato una quadra, porta e crea entusiasmo».

Il carismo di Mourinho può sopperire ad alcune carenze della rosa?
«Lo Special One è lo schermo di questa squadra e, in senso lato, mi ricorda Mazzone. Come tecnico era una bestia, ti stimolava moltissimo faceva uscire il meglio da tutti».

LA REDAZIONE

Riascolta qui l’intervista completa!

Previous articleF1, GP Imola: Verstappen in pole, Leclerc 2°. Sainz scatta 10° nella Sprint
Next articleF1, GP dell’Emilia-Romagna: doppietta Red Bull, male le Ferrari