Home A Tutto Sport Tennis, Roland Garros: i risultati degli italiani dopo la prima settimana parigina

Tennis, Roland Garros: i risultati degli italiani dopo la prima settimana parigina

61
0

Nel torneo femminile avanzano Trevisan e Giorgi, tra gli uomini agli ottavi solamente Sinner

Dopo una settimana di battaglie sui campi parigini del Roland Garros, sono solamente 3 gli italiani che arrivano agli ottavi di finale del secondo Slam della stagione. Jannik Sinner dopo aver sconfitto Fratangelo, Carballes-Baena e McDonald se la vedrà con la testa di serie numero 7 del torneo per un posto nei quarti di finale. Tra le donne continua il momento magico di Martina Trevisan che allunga a 8 le vittorie consecutive e si giocherà l’accesso ai quarti di finale contro Sasnovich. Match sulla carta più complicato per Camila Giorgi, che dopo aver battuto nei turni precedenti Zhang, Putintseva e Sabalenka affronterà Kasatkina.

Si ferma al terzo turno, invece l’avventura di Lorenzo Sonego sconfitto al quinto set dalla testa di serie numero 8 Casper Ruud con il punteggio di 6-2 6-7(3) 1-6 6-4 6-3. Grande prova dell’italiano che sfiora l’impresa dopo aver superato nei primi due turni Gojowczyk e Sousa.

Lasciano Parigi al secondo turno Marco Cecchinato sconfitto in 3 da Hurkacz, dopo aver battuto Andujar in una battaglia di 5 set e Fabio Fognini. Il ligure ha superato Popyrin al primo turno e si è arreso a Van de Zanschulp ritirandosi al terzo set.

Hanno abbandonato il torneo nel turno iniziale Agamennone, Giannessi, Zeppieri e Musetti sconfitti rispettivamente da Gojo, McDonald, Hurkacz e Tsitsipas. Il “muso” si era portato avanti 2 set a 0 contro il greco testa di serie numero 4, uscito fuori alla lunga vincendo al quinto set. Tra le donne salutano Jasmine Paolini sconfitta in 3 set dalla rumena Begu e Lucia Bronzetti sconfitta nettamente da Ostapenko.

Previous articleFesta della Roma, parla uno degli autisti dei pullman: “Non scorderò mai quel giorno. Mourinho? Mi ha fatto i complimenti”
Next articleMoto GP, Mugello: prima vittoria per Bagnaia seguito da Quartararo ed Espargaro. Fuori Bastianini